“Qua nessuno si pente, come a Corleone”, colpo al clan Farinella: 11 arresti a Palermo


“Qua nessuno si pente, come a Corleone”, colpo al clan Farinella: 11 arresti a Palermo


I vertici del clan si vantavano delle loro imprese e del loro potere incontrastato nel mandamento San Mauro Castelverde ma grazie all’attività di indagine e alla fondamentale collaborazione degli imprenditori vessati sono finiti di nuovo in manette. L’inchiesta ha fatto emergere estorsioni a tappeto e controllo capillare delle attività economiche nella zona di influenza ma anche la gestione diretta di attività di impresa attraverso prestanome.
Continua a leggere


I vertici del clan si vantavano delle loro imprese e del loro potere incontrastato nel mandamento San Mauro Castelverde ma grazie all’attività di indagine e alla fondamentale collaborazione degli imprenditori vessati sono finiti di nuovo in manette. L’inchiesta ha fatto emergere estorsioni a tappeto e controllo capillare delle attività economiche nella zona di influenza ma anche la gestione diretta di attività di impresa attraverso prestanome.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here