Scoprì i segreti del Covid in laboratorio, Gabriella è Cavaliere della Repubblica ma resta precaria


Scoprì i segreti del Covid in laboratorio, Gabriella è Cavaliere della Repubblica ma resta precaria


La ricercatrice salentina era nel team dell’ospedale Sacco di Milano che in piena emergenza pandemica ha fatto scacco al virus. Oggi è cavaliere della Repubblica e continua il suo lavoro. Con 1.200 euro al mese: “Non vedo l’ora di tornare dalla famiglia a Galatina” dice.
Continua a leggere


La ricercatrice salentina era nel team dell’ospedale Sacco di Milano che in piena emergenza pandemica ha fatto scacco al virus. Oggi è cavaliere della Repubblica e continua il suo lavoro. Con 1.200 euro al mese: “Non vedo l’ora di tornare dalla famiglia a Galatina” dice.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here