Carabinieri Piacenza, Montella incastrato dalle microspie: “È diventato pallido, non respirava più”


Carabinieri Piacenza, Montella incastrato dalle microspie: “È diventato pallido, non respirava più”


Quando Peppe Montella ha capito che erano state installate delle microspie nella sua auto è diventato “bianco pallido, non respirava più”. Sono le parole utilizzate da Matteo Giardino, carrozziere piacentino anch’egli arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul traffico di droga tra Milano e Piacenza orchestrato dai carabinieri della caserma Levante.
Continua a leggere


Quando Peppe Montella ha capito che erano state installate delle microspie nella sua auto è diventato “bianco pallido, non respirava più”. Sono le parole utilizzate da Matteo Giardino, carrozziere piacentino anch’egli arrestato nell’ambito dell’inchiesta sul traffico di droga tra Milano e Piacenza orchestrato dai carabinieri della caserma Levante.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here