Il comune di Corigliano Rossano vieta l’ingresso agli uffici alle persone in pantaloncini


Il comune di Corigliano Rossano vieta l’ingresso agli uffici alle persone in pantaloncini


Come si legge nell’avviso inviato dalla dirigenza comunale di Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, a tutti gli uffici “è vietato l’ingresso nelle strutture comunali a persone che non indossano un abbigliamento decoroso” e cioè a coloro che si presentano in pantaloncini o bermuda ma anche in canottiera o ciabatte.
Continua a leggere


Come si legge nell’avviso inviato dalla dirigenza comunale di Corigliano-Rossano, in provincia di Cosenza, a tutti gli uffici “è vietato l’ingresso nelle strutture comunali a persone che non indossano un abbigliamento decoroso” e cioè a coloro che si presentano in pantaloncini o bermuda ma anche in canottiera o ciabatte.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here