Istat-Iss: “Il Coronavirus è stato la causa principale di morte in 9 pazienti positivi su 10”


Istat-Iss: “Il Coronavirus è stato la causa principale di morte in 9 pazienti positivi su 10”


Secondo lo studio pubblicato oggi da Istat e Istituto superiore di Sanità sull’impatto dell’epidemia da Covid-19 sulla mortalità, in 9 casi su 10, quindi nell’89 percento dei casi, il Coronavirus è stato la causa principale della morte dei pazienti risultati positivi al tampone. Solo nell’1% dei casi la morte si può ritenere dovuta ad un’altra malattia: “È presumibile che questi decessi non si sarebbero verificati se l’infezione da Sars-Cov-2 non fosse intervenuta”.
Continua a leggere


Secondo lo studio pubblicato oggi da Istat e Istituto superiore di Sanità sull’impatto dell’epidemia da Covid-19 sulla mortalità, in 9 casi su 10, quindi nell’89 percento dei casi, il Coronavirus è stato la causa principale della morte dei pazienti risultati positivi al tampone. Solo nell’1% dei casi la morte si può ritenere dovuta ad un’altra malattia: “È presumibile che questi decessi non si sarebbero verificati se l’infezione da Sars-Cov-2 non fosse intervenuta”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here