L’esempio di integrazione di Meryem: arriva a Messina e diventa chef: “In cucina sono me stessa”


L’esempio di integrazione di Meryem: arriva a Messina e diventa chef: “In cucina sono me stessa”


Meryem Fayed, da Casablanca a Messina, 19enne ha affrontato la Maturità ma ha già diversi anni di esperienza da sous chef. Originaria del Marocco, è un esempio di chi lascia la propria terra e non si lascia sopraffare dalle difficoltà. Vuole essere un punto di riferimento per le nuove generazioni e sogna di diventare una grande chef: “In cucina sono me stessa”
Continua a leggere


Meryem Fayed, da Casablanca a Messina, 19enne ha affrontato la Maturità ma ha già diversi anni di esperienza da sous chef. Originaria del Marocco, è un esempio di chi lascia la propria terra e non si lascia sopraffare dalle difficoltà. Vuole essere un punto di riferimento per le nuove generazioni e sogna di diventare una grande chef: “In cucina sono me stessa”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here