L’omicidio di Valerio Gentile, aggredito a sassate e lasciato cadavere nel bosco a 17 anni


L’omicidio di Valerio Gentile, aggredito a sassate e lasciato cadavere nel bosco a 17 anni


Trovato nei boschi in zona ‘Monacelle’ con il cranio sfondato a pietrate, a faccia in giù. Così, dopo 48 ore dalla scomparsa un gruppo di ragazzini ha trovato il cadavere del diciassettenne Valerio Gentile, liceale ed ex seminarista, il 14 maggio del 1993. Da allora, nonostante le accuse verso due coetanei, il caso è rimasto senza colpevoli.
Continua a leggere


Trovato nei boschi in zona ‘Monacelle’ con il cranio sfondato a pietrate, a faccia in giù. Così, dopo 48 ore dalla scomparsa un gruppo di ragazzini ha trovato il cadavere del diciassettenne Valerio Gentile, liceale ed ex seminarista, il 14 maggio del 1993. Da allora, nonostante le accuse verso due coetanei, il caso è rimasto senza colpevoli.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here