Massimiliano, annegato in piscina a 4 anni: indagati la mamma e il gestore dell’agriturismo


Massimiliano, annegato in piscina a 4 anni: indagati la mamma e il gestore dell’agriturismo


La procura di Ferrara ha notificato due avvisi di garanzia, con l’ipotesi di reato di omicidio colposo, a carico della mamma di Massimiliano Grandi, il bambino di quattro anni annegato in piscina domenica scorsa a Bosco Mesola, e del titolare dell’agriturismo Cà Laura. Si tratta di un atto dovuto per permettere l’esecuzione dell’autopsia.
Continua a leggere


La procura di Ferrara ha notificato due avvisi di garanzia, con l’ipotesi di reato di omicidio colposo, a carico della mamma di Massimiliano Grandi, il bambino di quattro anni annegato in piscina domenica scorsa a Bosco Mesola, e del titolare dell’agriturismo Cà Laura. Si tratta di un atto dovuto per permettere l’esecuzione dell’autopsia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here