Nuovi contagi in Veneto, Crisanti a Zaia: “Ordinanze più severe? Basta fare i tamponi”


Nuovi contagi in Veneto, Crisanti a Zaia: “Ordinanze più severe? Basta fare i tamponi”


“Non si tratta di fare ordinanze più severe o meno, ma di capire l’origine dei focolai e applicare le misure per spegnerli. La ricetta ce l’abbiamo: fare il tampone”: così Andrea Crisanti, docente di microbiologia all’Università di Padova, ha commentato l’annuncio del Governatore del Veneto Zaia di un’ordinanza con misure più restrittive dopo che l’indice Rt è salito a 1,63.
Continua a leggere


“Non si tratta di fare ordinanze più severe o meno, ma di capire l’origine dei focolai e applicare le misure per spegnerli. La ricetta ce l’abbiamo: fare il tampone”: così Andrea Crisanti, docente di microbiologia all’Università di Padova, ha commentato l’annuncio del Governatore del Veneto Zaia di un’ordinanza con misure più restrittive dopo che l’indice Rt è salito a 1,63.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here