Piacenza, uno dei carabinieri in lacrime: “Facevo quello che mi dicevano di fare”


Piacenza, uno dei carabinieri in lacrime: “Facevo quello che mi dicevano di fare”


Angelo Esposito e Daniele Spagnolo, due dei sei carabinieri coinvolti nell’inchiesta su presunti illeciti – pestaggi, torture, spaccio di sostanze stupefacenti – avvenuti all’interno della stazione Levante di Piacenza, sono stati sottoposti oggi a un lungo interrogatorio di garanzia dicendosi estranei ai fatti.
Continua a leggere


Angelo Esposito e Daniele Spagnolo, due dei sei carabinieri coinvolti nell’inchiesta su presunti illeciti – pestaggi, torture, spaccio di sostanze stupefacenti – avvenuti all’interno della stazione Levante di Piacenza, sono stati sottoposti oggi a un lungo interrogatorio di garanzia dicendosi estranei ai fatti.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here