Pordenone, si sente male dopo una giornata di lavoro sotto al sole: operaio muore a 35 anni


Pordenone, si sente male dopo una giornata di lavoro sotto al sole: operaio muore a 35 anni


Un operaio di 35 anni è morto giovedì sera dopo essere stato colto da malore al termine di una giornata di lavoro in un cantiere a Rivarotta. Aveva iniziato a lavorare nel cantiere alle 7.30 e poi nel pomeriggio si è sentito male. Il cordoglio della presidente della commissione Lavoro della Camera, Debora Serracchiani: “Estate terribile per il mondo del lavoro in Friuli Venezia Giulia”.
Continua a leggere


Un operaio di 35 anni è morto giovedì sera dopo essere stato colto da malore al termine di una giornata di lavoro in un cantiere a Rivarotta. Aveva iniziato a lavorare nel cantiere alle 7.30 e poi nel pomeriggio si è sentito male. Il cordoglio della presidente della commissione Lavoro della Camera, Debora Serracchiani: “Estate terribile per il mondo del lavoro in Friuli Venezia Giulia”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here