Ragusa, a un anno dalla condanna Logli tenta la revisione: “Roberta avvistata in Liguria”


Ragusa, a un anno dalla condanna Logli tenta la revisione: “Roberta avvistata in Liguria”


A quasi un anno esatto dalla condanna in Cassazione per Antonio Logli, la sua difesa tenta la carta della revisione del processo chiamando in causa due ‘testimoni mai ascoltati’. Si tratterebbe di due persone che avrebbero avvistato una donna da loro identificata come Roberta Ragusa,  la scorsa estate in Liguria.
Continua a leggere


A quasi un anno esatto dalla condanna in Cassazione per Antonio Logli, la sua difesa tenta la carta della revisione del processo chiamando in causa due ‘testimoni mai ascoltati’. Si tratterebbe di due persone che avrebbero avvistato una donna da loro identificata come Roberta Ragusa,  la scorsa estate in Liguria.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here