Sequestrata dal compagno dà l’allarme alla polizia fingendo di parlare con un’amica


Sequestrata dal compagno dà l’allarme alla polizia fingendo di parlare con un’amica


“Ciao Cinzia, sono io…”. Sequestrata dal compagno violento, una donna di 40 anni di Livorno ha chiesto aiuto alla polizia, fingendo di chiacchierare al telefono con una vecchia amica. Dall’altro capo della linea gli agenti hanno compreso e l’hanno assecondata, riuscendo a farsi dire dove erano diretti e allestendo posti di blocco lungo il percorso. Quando ha visto la polizia la donna è fuggita dal veicolo ed è corsa incontro agli agenti. Bloccato il compagno.
Continua a leggere


“Ciao Cinzia, sono io…”. Sequestrata dal compagno violento, una donna di 40 anni di Livorno ha chiesto aiuto alla polizia, fingendo di chiacchierare al telefono con una vecchia amica. Dall’altro capo della linea gli agenti hanno compreso e l’hanno assecondata, riuscendo a farsi dire dove erano diretti e allestendo posti di blocco lungo il percorso. Quando ha visto la polizia la donna è fuggita dal veicolo ed è corsa incontro agli agenti. Bloccato il compagno.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here