Travel Ban e coppie divise per mesi dalla pandemia: “Non lasciateci soli, l’amore non è turismo”


Travel Ban e coppie divise per mesi dalla pandemia: “Non lasciateci soli, l’amore non è turismo”


A causa della pandemia da Covid-19 diversi confini nel mondo sono ancora chiusi e per migliaia di coppie dette “binazionali”, non ancora sposate, il ricongiungimento resta tutt’oggi un miraggio. Online sono partite diverse petizioni e gruppi con slogan e hashtag “Love Is Not Tourism”, l’amore non è turismo. A spiegare di cosa si tratta e quali sono le difficoltà di queste coppie, sono Alessio e Olga: lui vive a Roma e lei a Mosca, dove si sono conosciuti un anno fa. Stavano organizzando una nuova vita insieme in Italia, ma per il momento tutto è rimasto sospeso.
Continua a leggere


A causa della pandemia da Covid-19 diversi confini nel mondo sono ancora chiusi e per migliaia di coppie dette “binazionali”, non ancora sposate, il ricongiungimento resta tutt’oggi un miraggio. Online sono partite diverse petizioni e gruppi con slogan e hashtag “Love Is Not Tourism”, l’amore non è turismo. A spiegare di cosa si tratta e quali sono le difficoltà di queste coppie, sono Alessio e Olga: lui vive a Roma e lei a Mosca, dove si sono conosciuti un anno fa. Stavano organizzando una nuova vita insieme in Italia, ma per il momento tutto è rimasto sospeso.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here