Catania, nell’ex deposito di armi la nuova tendopoli da 300 posti per i migranti in quarantena


Catania, nell’ex deposito di armi la nuova tendopoli da 300 posti per i migranti in quarantena


In contrada Salonia, tra Vizzini e Militello in Val di Catania, un ex deposito di armi dell’Aeronautica militare sta per diventare un centro per migranti in quarantena. Trecento posti che dovrebbero cominciare a essere riempiti quando la nave della Gnv, arrivata a Lampedusa nei giorni scorsi e usata per l’isolamento, sarà piena. Tra il tema della bonifica e quello della sicurezza, nei paesi vicini alla futura tendopoli c’è aria di protesta.
Continua a leggere


In contrada Salonia, tra Vizzini e Militello in Val di Catania, un ex deposito di armi dell’Aeronautica militare sta per diventare un centro per migranti in quarantena. Trecento posti che dovrebbero cominciare a essere riempiti quando la nave della Gnv, arrivata a Lampedusa nei giorni scorsi e usata per l’isolamento, sarà piena. Tra il tema della bonifica e quello della sicurezza, nei paesi vicini alla futura tendopoli c’è aria di protesta.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here