Chiede distanza per il figlio malato, aggredita in spiaggia: “Tienilo a casa. Il Covid non esiste”


Chiede distanza per il figlio malato, aggredita in spiaggia: “Tienilo a casa. Il Covid non esiste”


La reazione di due bagnanti contro la madre di un bambino reduce da un difficile trapianto su una spiaggia della costa apuana: “Qui niente distanze. Se è ammalato se lo tenga chiuso in casa, oppure si sposti lei”. Una vergogna alla quale i bagnanti hanno però risposto in sostegno della donna e del piccolo.
Continua a leggere


La reazione di due bagnanti contro la madre di un bambino reduce da un difficile trapianto su una spiaggia della costa apuana: “Qui niente distanze. Se è ammalato se lo tenga chiuso in casa, oppure si sposti lei”. Una vergogna alla quale i bagnanti hanno però risposto in sostegno della donna e del piccolo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here