È morto il pastore tedesco Buddy, era il primo cane positivo al covid negli Stati Uniti


È morto il pastore tedesco Buddy, era il primo cane positivo al covid negli Stati Uniti


È morto Buddy, il pastore tedesco di sette anni di Staten Island, New York, che era stato il primo cane a risultare positivo al coronavirus negli Stati Uniti. L’animale si è spento dopo tre mesi di malattia: ad aprile era stato contagiato dal suo padrone, che solo sei settimane dopo è riuscito a ottenere il tampone anche per lui.
Continua a leggere


È morto Buddy, il pastore tedesco di sette anni di Staten Island, New York, che era stato il primo cane a risultare positivo al coronavirus negli Stati Uniti. L’animale si è spento dopo tre mesi di malattia: ad aprile era stato contagiato dal suo padrone, che solo sei settimane dopo è riuscito a ottenere il tampone anche per lui.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here