Locatelli: “Seconda ondata di contagio non sarà come la prima, ora siamo pronti”


Locatelli: “Seconda ondata di contagio non sarà come la prima, ora siamo pronti”


“L’Italia come sistema Paese ha dato prova di sé nella capacità di controllare nel miglior modo possibile quella che era la diffusione epidemica e di prevenire quanto più possibile le morti dei nostri concittadini” ha dichiarato Franco Locatelli, per questo la seconda ondata “non sarà della stessa portata” della prima.
Continua a leggere


“L’Italia come sistema Paese ha dato prova di sé nella capacità di controllare nel miglior modo possibile quella che era la diffusione epidemica e di prevenire quanto più possibile le morti dei nostri concittadini” ha dichiarato Franco Locatelli, per questo la seconda ondata “non sarà della stessa portata” della prima.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here