Migranti, Lamorgese annuncia la linea dura sugli sbarchi: “Più rimpatri, nessuno sarà regolarizzato”


Migranti, Lamorgese annuncia la linea dura sugli sbarchi: “Più rimpatri, nessuno sarà regolarizzato”


“Passi obbligati per gestire l’impatto di un flusso straordinario di sbarchi autonomi di migranti economici reso ancora più complesso dall’emergenza Covid-19”. Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ ha annunciato l’intenzione di intensificare i rimpatri, soprattutto verso la Tunisia. L’ex prefetto di Milano avverte: “I migranti economici sappiano che non c’è alcuna possibilità di regolarizzazione per chi è giunto in Italia dopo l’8 marzo”.
Continua a leggere


“Passi obbligati per gestire l’impatto di un flusso straordinario di sbarchi autonomi di migranti economici reso ancora più complesso dall’emergenza Covid-19”. Così la ministra dell’Interno, Luciana Lamorgese, in un’intervista al ‘Corriere della Sera’ ha annunciato l’intenzione di intensificare i rimpatri, soprattutto verso la Tunisia. L’ex prefetto di Milano avverte: “I migranti economici sappiano che non c’è alcuna possibilità di regolarizzazione per chi è giunto in Italia dopo l’8 marzo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here