Simona Izzo a un mese dall’incidente in barca: “Non posso fare le scale”, costretta a farsi aiutare


Simona Izzo a un mese dall’incidente in barca: “Non posso fare le scale”, costretta a farsi aiutare


A un mese dall’incidente in barca a Capri che le costò un ricovero, Simona Izzo racconta di non essere ancora riuscita a tornare a muoversi liberamente. Ha ripreso a camminare da sola senza supporti ma non è ancora riuscita a riprendere la normale attività motoria. Per questo è costretta a servirsi di un montascale. “Mi manca la mia libertà” scrive l’attrice che dal 20 agosto tornerà a lavorare in tv.
Continua a leggere


A un mese dall’incidente in barca a Capri che le costò un ricovero, Simona Izzo racconta di non essere ancora riuscita a tornare a muoversi liberamente. Ha ripreso a camminare da sola senza supporti ma non è ancora riuscita a riprendere la normale attività motoria. Per questo è costretta a servirsi di un montascale. “Mi manca la mia libertà” scrive l’attrice che dal 20 agosto tornerà a lavorare in tv.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here