Aurelio Visalli morto per salvare due ragazzi in mare: “Mandato allo sbaraglio senza salvagente”


Aurelio Visalli morto per salvare due ragazzi in mare: “Mandato allo sbaraglio senza salvagente”


L’accusa dei familiari di Aurelio Visalli il sottufficiale della Guardia Costiera morto annegato in mare per salvare due ragazzi dalla furia del mare a Milazzo. “Non è morto per una fatalità, ma per l’incompetenza di chi l’ha mandato a salvare due ragazzi” ha accusato la moglie. “Lo hanno costretto ad intervenire senza mezzi e i soccorsi per trovarlo sono stati assolutamente in ritardo e inefficaci” ha accusato invece il cognato.
Continua a leggere


L’accusa dei familiari di Aurelio Visalli il sottufficiale della Guardia Costiera morto annegato in mare per salvare due ragazzi dalla furia del mare a Milazzo. “Non è morto per una fatalità, ma per l’incompetenza di chi l’ha mandato a salvare due ragazzi” ha accusato la moglie. “Lo hanno costretto ad intervenire senza mezzi e i soccorsi per trovarlo sono stati assolutamente in ritardo e inefficaci” ha accusato invece il cognato.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here