Chiese le mascherine a Putin, adesso fonda un partito che sfida la destra al Sud


Chiese le mascherine a Putin, adesso fonda un partito che sfida la destra al Sud


Dopo lo scoppio dell’emergenza coronavirus, un avvocato di diritto internazionale, il campano Alexandro Maria Tirelli, aveva chiamato in causa Putin per richiedere aiuti e mascherine per l’Italia. Contro ogni previsione, il presidente russo aveva risposto positivamente al suo appello e adesso l’avvocato ha deciso di scendere in politica con il partito Lgr, “Libertà, Giustizia e Repubblica”, seguendo i temi forti della Lega di Salvini.
Continua a leggere


Dopo lo scoppio dell’emergenza coronavirus, un avvocato di diritto internazionale, il campano Alexandro Maria Tirelli, aveva chiamato in causa Putin per richiedere aiuti e mascherine per l’Italia. Contro ogni previsione, il presidente russo aveva risposto positivamente al suo appello e adesso l’avvocato ha deciso di scendere in politica con il partito Lgr, “Libertà, Giustizia e Repubblica”, seguendo i temi forti della Lega di Salvini.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here