Circeo, 45 anni dal massacro: “Donatella e Rosaria hanno cambiato la storia d’Italia”


Circeo, 45 anni dal massacro: “Donatella e Rosaria hanno cambiato la storia d’Italia”


In occasione del 45esimo anniversario del massacro del Circeo, Fanpage ha intervistato Roberto Colasanti e Letizia Lopez, fratello e sorella delle vittime. Donatella e Rosaria vennero seviziate per 36 ore tra le mura della villetta a San Felice Circeo dai pariolini Gianni Guido, Andrea Ghira e Angelo Izzo. Rosaria morì, Donatella sopravvisse fingendosi morta. “Se fu una fortuna o una sfortuna? Senza di lei lo stupro sarebbe ancora un reato contro la morale. È sopravvissuta per cambiare la storia”.
Continua a leggere


In occasione del 45esimo anniversario del massacro del Circeo, Fanpage ha intervistato Roberto Colasanti e Letizia Lopez, fratello e sorella delle vittime. Donatella e Rosaria vennero seviziate per 36 ore tra le mura della villetta a San Felice Circeo dai pariolini Gianni Guido, Andrea Ghira e Angelo Izzo. Rosaria morì, Donatella sopravvisse fingendosi morta. “Se fu una fortuna o una sfortuna? Senza di lei lo stupro sarebbe ancora un reato contro la morale. È sopravvissuta per cambiare la storia”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here