Fidanzati uccisi, il killer a una festa la sera dei funerali: nelle chat il desiderio di vendetta


Fidanzati uccisi, il killer a una festa la sera dei funerali: nelle chat il desiderio di vendetta


Antonio De Marco, reo confesso del duplice omicidio di Daniele De Santis e della fidanzata Eleonora Manta a Lecce, avrebbe partecipato ad una festa di compleanno la sera del 26 settembre, il giorno dei funerali della coppia. I suoi amici tirocinanti all’ospedale Vito Fazi lo avrebbero anche visto ballare. Tipo solitario, parlava spesso tramite chat e commenti su Facebook ma nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe stato capace di mettere in pratica un piano così diabolico.
Continua a leggere


Antonio De Marco, reo confesso del duplice omicidio di Daniele De Santis e della fidanzata Eleonora Manta a Lecce, avrebbe partecipato ad una festa di compleanno la sera del 26 settembre, il giorno dei funerali della coppia. I suoi amici tirocinanti all’ospedale Vito Fazi lo avrebbero anche visto ballare. Tipo solitario, parlava spesso tramite chat e commenti su Facebook ma nessuno avrebbe mai immaginato che sarebbe stato capace di mettere in pratica un piano così diabolico.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here