I morti per Covid-19 in Italia potrebbero essere quasi 20 mila in più di quelli accertati


I morti per Covid-19 in Italia potrebbero essere quasi 20 mila in più di quelli accertati


Se si esaminano i dati raccolti dall’Istat sul tasso di mortalità nel nostro Paese, si noterà come nei primi mesi dell’epidemia i decessi sono stati non solo molti di più di quelli registrati nello stesso periodo dell’anno precedente, ma anche in eccesso rispetto a quelli segnalati per positività al Covid-19. Si parla di quasi 20 mila vittime in più: chiaramente non tutte possono essere collegate all’epidemia di coronavirus, ma è probabile che molte siano effettivamente persone contagiate che però non sono mai state sottoposte a test, sfuggendo così dai bollettini ufficiali.
Continua a leggere


Se si esaminano i dati raccolti dall’Istat sul tasso di mortalità nel nostro Paese, si noterà come nei primi mesi dell’epidemia i decessi sono stati non solo molti di più di quelli registrati nello stesso periodo dell’anno precedente, ma anche in eccesso rispetto a quelli segnalati per positività al Covid-19. Si parla di quasi 20 mila vittime in più: chiaramente non tutte possono essere collegate all’epidemia di coronavirus, ma è probabile che molte siano effettivamente persone contagiate che però non sono mai state sottoposte a test, sfuggendo così dai bollettini ufficiali.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here