Il piano di Antonio per uccidere Daniele ed Eleonora in 5 fogli: “Invidia per i due fidanzati”


Il piano di Antonio per uccidere Daniele ed Eleonora in 5 fogli: “Invidia per i due fidanzati”


Antonio De Marco ha mostrato “un’indole particolarmente violenta, insensibile ad ogni richiamo umanitario” nell’uccidere Daniele De Santis e la fidanzata Eleonora Manta il 21 settembre scorso a Lecce. È quanto si legge nel decreto di sequestro del pm, in cui è spiegato anche il “cronoprogramma” del duplice omicidio. Ancora ignoto il movente, anche se per gli inquirenti il giovane “provava forte invidia per la coppia, tra di loro non c’è stato mai alcun dissidio”.
Continua a leggere


Antonio De Marco ha mostrato “un’indole particolarmente violenta, insensibile ad ogni richiamo umanitario” nell’uccidere Daniele De Santis e la fidanzata Eleonora Manta il 21 settembre scorso a Lecce. È quanto si legge nel decreto di sequestro del pm, in cui è spiegato anche il “cronoprogramma” del duplice omicidio. Ancora ignoto il movente, anche se per gli inquirenti il giovane “provava forte invidia per la coppia, tra di loro non c’è stato mai alcun dissidio”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here