Morte Aurelio Vissali, il testimone: “Colpito da un’onda e svenuto mentre cercava di salire a bordo”


Morte Aurelio Vissali, il testimone: “Colpito da un’onda e svenuto mentre cercava di salire a bordo”


I colleghi piangono il militare eroe, morto ieri a Milazzo per salvare una vita umana: “Era una persona sempre disponibile e pronto a fronteggiare le problematiche lavorative quotidiane di tutti, sacrificandosi per gli altri. L’ultimo sacrificio lo ha fatto proprio ieri per aiutare quel ragazzo”. Il sottufficiale è stato colpito da un’onda mentre cercava di risalire a bordo della motovedetta dopo aver salvato un 15enne in difficoltà tra i flutti per una bravata.
Continua a leggere


I colleghi piangono il militare eroe, morto ieri a Milazzo per salvare una vita umana: “Era una persona sempre disponibile e pronto a fronteggiare le problematiche lavorative quotidiane di tutti, sacrificandosi per gli altri. L’ultimo sacrificio lo ha fatto proprio ieri per aiutare quel ragazzo”. Il sottufficiale è stato colpito da un’onda mentre cercava di risalire a bordo della motovedetta dopo aver salvato un 15enne in difficoltà tra i flutti per una bravata.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here