Neonati uccisi dal batterio killer a Verona: “Citrobacter trovato nel rubinetto dell’ospedale”


Neonati uccisi dal batterio killer a Verona: “Citrobacter trovato nel rubinetto dell’ospedale”


Era annidato nel rubinetto del lavandino utilizzato dal personale della Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento (Verona) il terribile Citrobacter che ha ucciso negli ultimi due anni quattro bambini e colpito in totale 96 piccoli pazienti. È quanto è emerso dalla Relazione della commissione regionale. Intanto, ha riaperto oggi Punto nascite per i parti non a rischio.
Continua a leggere


Era annidato nel rubinetto del lavandino utilizzato dal personale della Terapia intensiva neonatale dell’Ospedale della Donna e del Bambino di Borgo Trento (Verona) il terribile Citrobacter che ha ucciso negli ultimi due anni quattro bambini e colpito in totale 96 piccoli pazienti. È quanto è emerso dalla Relazione della commissione regionale. Intanto, ha riaperto oggi Punto nascite per i parti non a rischio.
Continua a leggere

Continua a leggere

I Testi di tutte le canzoni del Festival di Sanremo 2020
TUTTE LE CANZONI DI SANREMO 2020

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here