Perugia, condannata la poliziotta che arrestò Amanda Knox e Raffaele Sollecito


Perugia, condannata la poliziotta che arrestò Amanda Knox e Raffaele Sollecito


Monica Napoleoni, ex numero uno della sezione omicidi della Squadra Mobile di Perugia, è stata condannata a tre anni e tre mesi di carcere per accesso abusivo al sistema informatico. Il reato risale alla fine del 2012, quando l’investigatrice della polizia di Stato avrebbe utilizzato il proprio potere di pubblico ufficiale per avviare accertamenti arbitrari su una psicologa.
Continua a leggere


Monica Napoleoni, ex numero uno della sezione omicidi della Squadra Mobile di Perugia, è stata condannata a tre anni e tre mesi di carcere per accesso abusivo al sistema informatico. Il reato risale alla fine del 2012, quando l’investigatrice della polizia di Stato avrebbe utilizzato il proprio potere di pubblico ufficiale per avviare accertamenti arbitrari su una psicologa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here