Resta in carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò. Legali delusi: “Ha 87 anni ed è malato”


Resta in carcere Gaetano Riina, fratello del boss Totò. Legali delusi: “Ha 87 anni ed è malato”


Niente detenzione domiciliare o differimento della pena causa “infermità” per Gaetano Riina, fratello 87enne del boss Totò. Lo ha stabilito il tribunale di sorveglianza di Torino, che ha respinto un’istanza del suo legale: “Siamo molto delusi. Ci aspettavamo un esito differente. Stiamo parlando di un uomo di 87 anni con dei seri problemi di salute”.
Continua a leggere


Niente detenzione domiciliare o differimento della pena causa “infermità” per Gaetano Riina, fratello 87enne del boss Totò. Lo ha stabilito il tribunale di sorveglianza di Torino, che ha respinto un’istanza del suo legale: “Siamo molto delusi. Ci aspettavamo un esito differente. Stiamo parlando di un uomo di 87 anni con dei seri problemi di salute”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here