Teramo, pediatra consiglia tampone alla bimba con la febbre, insultata dai genitori: “Terrorista”


Teramo, pediatra consiglia tampone alla bimba con la febbre, insultata dai genitori: “Terrorista”


“Ho detto ai genitori che la loro bimba, come previsto da protocollo ministeriale, doveva essere sottoposta a tampone: mi hanno aggredito verbalmente dandomi dell’incompetente, terrorista ed altri epiteti irripetibili” ha raccontato la pediatra che esercita nel Teramano, in Abruzzo, ricordando che “il medico che non attua questo protocollo rischia la galera e l’espulsione dall’ordine”.
Continua a leggere


“Ho detto ai genitori che la loro bimba, come previsto da protocollo ministeriale, doveva essere sottoposta a tampone: mi hanno aggredito verbalmente dandomi dell’incompetente, terrorista ed altri epiteti irripetibili” ha raccontato la pediatra che esercita nel Teramano, in Abruzzo, ricordando che “il medico che non attua questo protocollo rischia la galera e l’espulsione dall’ordine”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here