Treviso, 20enne cade nel Sile: il padre si tuffa per salvarlo, ritrovato 4 ore dopo


Treviso, 20enne cade nel Sile: il padre si tuffa per salvarlo, ritrovato 4 ore dopo


Giallo a Treviso, dove un ragazzo di 20 anni è scomparso dopo essere caduto nel fiume Sile. Il padre, testimone della scena, pare si sia tuffato per salvarlo ma senza trovare traccia del figlio. A quel punto è scattato l’allarme: il ragazzo è stato poi ritrovato quattro ore più tardi a Istrana, su segnalazione di alcuni avventori di un bar dove sarebbe entrato bagnato fradicio.
Continua a leggere


Giallo a Treviso, dove un ragazzo di 20 anni è scomparso dopo essere caduto nel fiume Sile. Il padre, testimone della scena, pare si sia tuffato per salvarlo ma senza trovare traccia del figlio. A quel punto è scattato l’allarme: il ragazzo è stato poi ritrovato quattro ore più tardi a Istrana, su segnalazione di alcuni avventori di un bar dove sarebbe entrato bagnato fradicio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here