Uccide il figlio e si suicida, la mamma del bambino: “Claudio non era mai apparso pericoloso”


Uccide il figlio e si suicida, la mamma del bambino: “Claudio non era mai apparso pericoloso”


Nella notte in un’abitazione a Rivara (Torino) un uomo di 47 anni, Claudio Baima Poma, ha ucciso con una pistola il figlio di 11 anni. Poi, con la stessa arma, si è tolto la vita. Su Facebook aveva scritto un lungo post raccontando la sua depressione e rivolgendosi a Iris, la ex compagna, che non pensava potesse succedere una cosa del genere: “Se mai ho pensato che potesse fare del male a qualcuno, immaginavo ne avrebbe fatto a me. Non ad Andrea, non a nostro figlio”.
Continua a leggere


Nella notte in un’abitazione a Rivara (Torino) un uomo di 47 anni, Claudio Baima Poma, ha ucciso con una pistola il figlio di 11 anni. Poi, con la stessa arma, si è tolto la vita. Su Facebook aveva scritto un lungo post raccontando la sua depressione e rivolgendosi a Iris, la ex compagna, che non pensava potesse succedere una cosa del genere: “Se mai ho pensato che potesse fare del male a qualcuno, immaginavo ne avrebbe fatto a me. Non ad Andrea, non a nostro figlio”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here