Bologna, bar chiude a mezzanotte e riapre subito dopo: Bonaccini firma l’ordinanza che lo vieta


Bologna, bar chiude a mezzanotte e riapre subito dopo: Bonaccini firma l’ordinanza che lo vieta


Dopo la notizia sulla riapertura all’una di notte di un bar vicino alla stazione di Bologna, interviene la Regione Emilia-Romagna, che chiarisce: non sarà più possibile riprendere le attività subito dopo la mezzanotte. La storia del Mavit Bar (come quella di un altro locale a Catanzaro Lido) ha subito fatto il giro d’Italia, così il governatore Bonaccini ha firmato una nuova ordinanza che impone di restare chiusi fino alle 6 del mattino successivo.
Continua a leggere


Dopo la notizia sulla riapertura all’una di notte di un bar vicino alla stazione di Bologna, interviene la Regione Emilia-Romagna, che chiarisce: non sarà più possibile riprendere le attività subito dopo la mezzanotte. La storia del Mavit Bar (come quella di un altro locale a Catanzaro Lido) ha subito fatto il giro d’Italia, così il governatore Bonaccini ha firmato una nuova ordinanza che impone di restare chiusi fino alle 6 del mattino successivo.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here