Coronavirus in Italia, Iss: “Oltre 7500 focolai attivi, situazione in rapido peggioramento”


Coronavirus in Italia, Iss: “Oltre 7500 focolai attivi, situazione in rapido peggioramento”


Secondo il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di Sanità e del Ministero della Salute, nell’ultima settimana “si osserva una rapida crescita dell’incidenza, impossibilità sempre più frequente di tenere traccia di tutte le catene di trasmissione e rapido aumento del carico sui servizi assistenziali”. Aumentano i cluster legati alla scuola: “Fondamentale che la popolazione resti a casa”
Continua a leggere


Secondo il monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di Sanità e del Ministero della Salute, nell’ultima settimana “si osserva una rapida crescita dell’incidenza, impossibilità sempre più frequente di tenere traccia di tutte le catene di trasmissione e rapido aumento del carico sui servizi assistenziali”. Aumentano i cluster legati alla scuola: “Fondamentale che la popolazione resti a casa”
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here