I dati di oggi spiegati: perché le cifre peggiori sul Covid arrivano da ricoveri e terapie intensive


I dati di oggi spiegati: perché le cifre peggiori sul Covid arrivano da ricoveri e terapie intensive


Quattro giorni con più di 900 nuovi ricoveri, tre giorni con più di 100 nuovi pazienti in terapia intensiva. E un indice di gravità della pandemia di Coronavirus pari a quello del 10 marzo, il giorno del lockdown totale. Milano è sempre il cuore della pandemia, mentre Piemonte e Toscana sono le regioni che rischiano il collasso sanitario, nel giro di poche settimane.
Continua a leggere


Quattro giorni con più di 900 nuovi ricoveri, tre giorni con più di 100 nuovi pazienti in terapia intensiva. E un indice di gravità della pandemia di Coronavirus pari a quello del 10 marzo, il giorno del lockdown totale. Milano è sempre il cuore della pandemia, mentre Piemonte e Toscana sono le regioni che rischiano il collasso sanitario, nel giro di poche settimane.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here