La cucina in Olanda e i tavoli in Germania: così un ristoratore aggira le misure anti Covid


La cucina in Olanda e i tavoli in Germania: così un ristoratore aggira le misure anti Covid


In Olanda continua con il servizio d’asporto mentre in Germania serve regolarmente il pasto ai tavoli: questo è l’escamotage di un ristoratore 34enne che ha deciso di aggirare i provvedimenti anti Covid usando a suo favore la posizione del suo locale sul confine tra i due Paesi. Sebbene i permessi siano stati accordati, i diversi ordinamenti tra Germania e Olanda rischiano di rendere il locale un focolaio su due nazioni.
Continua a leggere


In Olanda continua con il servizio d’asporto mentre in Germania serve regolarmente il pasto ai tavoli: questo è l’escamotage di un ristoratore 34enne che ha deciso di aggirare i provvedimenti anti Covid usando a suo favore la posizione del suo locale sul confine tra i due Paesi. Sebbene i permessi siano stati accordati, i diversi ordinamenti tra Germania e Olanda rischiano di rendere il locale un focolaio su due nazioni.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here