Mariah Carey, dagli abusi infantili all’inferno col marito: “Mi minacciò con un coltello”


Mariah Carey, dagli abusi infantili all’inferno col marito: “Mi minacciò con un coltello”


Dall’infanzia difficile in una famiglia mista alle prese con razzismo e violenze, fino al matrimonio con Tommy Mottola, il produttore discografico che lanciò la sua carriera: la cantante racconta un passato fatto di abusi, oppressioni e particolari agghiaccianti nella sua autobiografia “The Meaning of Mariah Carey”.
Continua a leggere


Dall’infanzia difficile in una famiglia mista alle prese con razzismo e violenze, fino al matrimonio con Tommy Mottola, il produttore discografico che lanciò la sua carriera: la cantante racconta un passato fatto di abusi, oppressioni e particolari agghiaccianti nella sua autobiografia “The Meaning of Mariah Carey”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here