Modena, immigrato aggredito con un machete: “Torna nel tuo paese”. Arrestati padre e due figli


Modena, immigrato aggredito con un machete: “Torna nel tuo paese”. Arrestati padre e due figli


Un ragazzo di 22 anni originario del Burkina Faso è stato brutalmente aggredito con bastoni e un machete lo scorso luglio da tre uomini italiani – padre e due figli – che sono stati arrestati questa mattina. I tre avevano organizzato una spedizione punitiva massacrando di botte il malcapitato straniero, colpevole solo di avere la pelle nera.
Continua a leggere


Un ragazzo di 22 anni originario del Burkina Faso è stato brutalmente aggredito con bastoni e un machete lo scorso luglio da tre uomini italiani – padre e due figli – che sono stati arrestati questa mattina. I tre avevano organizzato una spedizione punitiva massacrando di botte il malcapitato straniero, colpevole solo di avere la pelle nera.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here