Omicidio Chiara Poggi, revisione negata per Alberto Stasi: non ci sarà un nuovo processo


Omicidio Chiara Poggi, revisione negata per Alberto Stasi: non ci sarà un nuovo processo


Alberto Stasi resta in carcere. I giudici della corte d’Appello di Brescia hanno risposto no alla richiesta di revisione del processo presentata dal difensore di Stasi, Laura Panciroli lo scorso luglio. La difesa di Stasi aveva parlato di ‘nuovi elementi di prova’ in grado di scagionare l’allora fidanzato di Chiara Poggi, condannato con sentenza definitiva a sedici anni di carcere per il delitto di Garlasco.
Continua a leggere


Alberto Stasi resta in carcere. I giudici della corte d’Appello di Brescia hanno risposto no alla richiesta di revisione del processo presentata dal difensore di Stasi, Laura Panciroli lo scorso luglio. La difesa di Stasi aveva parlato di ‘nuovi elementi di prova’ in grado di scagionare l’allora fidanzato di Chiara Poggi, condannato con sentenza definitiva a sedici anni di carcere per il delitto di Garlasco.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here