Portò bimba oncologica dalla Calabria a Roma. Scrive a Mattarella: “Io, papà di disabile, sono solo”


Portò bimba oncologica dalla Calabria a Roma. Scrive a Mattarella: “Io, papà di disabile, sono solo”


Nel giorno in cui ha ricevuto al Quirinale l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana per aver accompagnato una bambina oncologica dalla Calabria a Roma Alessandro Bellantoni ha scritto una toccante lettera a Sergio Mattarella: “Noi, genitori di disabili gravi, siamo stati lasciati soli dallo Stato”.
Continua a leggere


Nel giorno in cui ha ricevuto al Quirinale l’onorificenza di Cavaliere dell’Ordine al Merito della Repubblica italiana per aver accompagnato una bambina oncologica dalla Calabria a Roma Alessandro Bellantoni ha scritto una toccante lettera a Sergio Mattarella: “Noi, genitori di disabili gravi, siamo stati lasciati soli dallo Stato”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here