Sardegna, istituito reddito di libertà di 780 euro per donne vittime di violenza domestica


Sardegna, istituito reddito di libertà di 780 euro per donne vittime di violenza domestica


La Regione Sardegna ha istituito il Reddito di Libertà, una misura di sostegno destinata alle donne vittime di violenza domestica che, nel mentre dell’erogazione, si dedicheranno alla ricerca di un lavoro o alla formazione in vista di un’occupazione. Il sussidio ammonta a 780 euro a testa, con l’aggiunta di 100 in caso di disabilità o 200 se ha figli con disabilità. La donna riceverà anche il rimborso delle spese legali, l’accesso a un corso di formazione professionale, l’inserimento nel mondo del lavoro e il sostegno per l’autonomia abitativa.
Continua a leggere


La Regione Sardegna ha istituito il Reddito di Libertà, una misura di sostegno destinata alle donne vittime di violenza domestica che, nel mentre dell’erogazione, si dedicheranno alla ricerca di un lavoro o alla formazione in vista di un’occupazione. Il sussidio ammonta a 780 euro a testa, con l’aggiunta di 100 in caso di disabilità o 200 se ha figli con disabilità. La donna riceverà anche il rimborso delle spese legali, l’accesso a un corso di formazione professionale, l’inserimento nel mondo del lavoro e il sostegno per l’autonomia abitativa.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here