Uccide la moglie a martellate poi chiama la cugina di lei: “Ho ucciso Vera”


Uccide la moglie a martellate poi chiama la cugina di lei: “Ho ucciso Vera”


“Mi ha telefonato e mi ha detto ‘ho ucciso la Vera’. Era così tranquillo, ho pensato che stesse scherzando”. È ancora sotto choc, Halina Feduc, la cugina di Vera Mudra, la donna uccisa a martellate dal marito la notte di domenica scorsa, nell’appartamento coniugale a Marina Centro (Rimini). La vittima era in procinto di chiedere il divorzio.
Continua a leggere


“Mi ha telefonato e mi ha detto ‘ho ucciso la Vera’. Era così tranquillo, ho pensato che stesse scherzando”. È ancora sotto choc, Halina Feduc, la cugina di Vera Mudra, la donna uccisa a martellate dal marito la notte di domenica scorsa, nell’appartamento coniugale a Marina Centro (Rimini). La vittima era in procinto di chiedere il divorzio.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here