Bologna, ragazza rifiuta matrimonio combinato: i genitori la minacciano di morte


Bologna, ragazza rifiuta matrimonio combinato: i genitori la minacciano di morte


Dopo essersi rifiutata il matrimonio combinato, è fuggita da casa e ha chiesto aiuto ai Carabinieri. È accaduto in Provincia di Bologna, dove una neo maggiorenne si è rivolta ai militari della Stazione di Alto Reno Terme (BO) perché temeva per la propria incolumità, dopo essere stata minacciata dai suoi genitori.
Continua a leggere


Dopo essersi rifiutata il matrimonio combinato, è fuggita da casa e ha chiesto aiuto ai Carabinieri. È accaduto in Provincia di Bologna, dove una neo maggiorenne si è rivolta ai militari della Stazione di Alto Reno Terme (BO) perché temeva per la propria incolumità, dopo essere stata minacciata dai suoi genitori.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here