Cagliari, due operai travolti dal crollo di un balcone: uno è morto e l’altro è ferito


Cagliari, due operai travolti dal crollo di un balcone: uno è morto e l’altro è ferito


Il crollo improvviso di un balcone ha travolto due operai: uno di loro è morto sul colpo, mentre l’altro è rimasto gravemente ferito. È accaduto nella frazione di Pirri, in provincia di Cagliari. I due operai edili stavano eseguendo dei lavori di manutenzione all’interno di un cortile condominiale. Il crollo del balcone potrebbe essere stato causato dalle violente vibrazioni provocate dall’utilizzo di un martello pneumatico. La vittima, Antonello Zedda, 52enne residente a Gesico, era il titolare dell’impresa edile, mentre l’altro operaio rimasto ferito era suo nipote.
Continua a leggere


Il crollo improvviso di un balcone ha travolto due operai: uno di loro è morto sul colpo, mentre l’altro è rimasto gravemente ferito. È accaduto nella frazione di Pirri, in provincia di Cagliari. I due operai edili stavano eseguendo dei lavori di manutenzione all’interno di un cortile condominiale. Il crollo del balcone potrebbe essere stato causato dalle violente vibrazioni provocate dall’utilizzo di un martello pneumatico. La vittima, Antonello Zedda, 52enne residente a Gesico, era il titolare dell’impresa edile, mentre l’altro operaio rimasto ferito era suo nipote.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here