Calabria, proteste contro la zona rossa, carabiniere ferito: “La sanità? Se la sono mangiata”


Calabria, proteste contro la zona rossa, carabiniere ferito: “La sanità? Se la sono mangiata”


La Calabria è zona rossa. Commercianti, artigiani e tanti cittadini scendono in piazza per protestare contro il lockdown. Centinaia i manifestanti a Reggio Calabria, dove un carabiniere è stato ferito dopo il lancio di un sasso: “Lo Stato ha sbagliato, noi non abbiamo nessuna colpa, questa è una dittatura”.
Continua a leggere


La Calabria è zona rossa. Commercianti, artigiani e tanti cittadini scendono in piazza per protestare contro il lockdown. Centinaia i manifestanti a Reggio Calabria, dove un carabiniere è stato ferito dopo il lancio di un sasso: “Lo Stato ha sbagliato, noi non abbiamo nessuna colpa, questa è una dittatura”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here