Covid, i dati di oggi spiegati: perché il peggio deve ancora arrivare, nonostante il nuovo lockdown


Covid, i dati di oggi spiegati: perché il peggio deve ancora arrivare, nonostante il nuovo lockdown


Anche oggi, 5 novembre, si registra un record di contagi da Covid-19 in Italia, un raddoppio dei decessi rispetto alla scorsa settimana e una pressione sanitaria in costante aumento. Segno che il contact tracing è saltato da un pezzo e che non c’è altra strada del lockdown per provare ad arginare la pandemia.
Continua a leggere


Anche oggi, 5 novembre, si registra un record di contagi da Covid-19 in Italia, un raddoppio dei decessi rispetto alla scorsa settimana e una pressione sanitaria in costante aumento. Segno che il contact tracing è saltato da un pezzo e che non c’è altra strada del lockdown per provare ad arginare la pandemia.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here