Fausto Dardanelli, caso riaperto, parla la madre: “Non può essere stato un suicidio”


Fausto Dardanelli, caso riaperto, parla la madre: “Non può essere stato un suicidio”


“Non è stato un suicidio, ci sono troppi elementi che non tornano”. Riaperto il caso di Fausto Dardanelli, il giovane carabiniere trovato morto nella sua auto il 22 luglio 2016 a Reggio Calabria. A Fanpage i genitori del militare ucciso da due proiettili: “Crediamo ancora nella giustizia e vogliamo la verità”.
Continua a leggere


“Non è stato un suicidio, ci sono troppi elementi che non tornano”. Riaperto il caso di Fausto Dardanelli, il giovane carabiniere trovato morto nella sua auto il 22 luglio 2016 a Reggio Calabria. A Fanpage i genitori del militare ucciso da due proiettili: “Crediamo ancora nella giustizia e vogliamo la verità”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here