Giorgio Palù: “Terapie intensive affollate, medici sul campo già costretti a scelte dolorose”


Giorgio Palù: “Terapie intensive affollate, medici sul campo già costretti a scelte dolorose”


Il professore Giorgio Palù sull’ipotesi di un nuovo lockdown per arginare i contagi da coronavirus: “Non sono decisioni che spettano a chi occupa di biologia dei virus e di impatto clinico. L’ordine dei medici avrà considerato l’occupazione media delle rianimazioni, abbiamo superato il 30% e i medici sul campo sono già costretti a scelte dolorose”.
Continua a leggere


Il professore Giorgio Palù sull’ipotesi di un nuovo lockdown per arginare i contagi da coronavirus: “Non sono decisioni che spettano a chi occupa di biologia dei virus e di impatto clinico. L’ordine dei medici avrà considerato l’occupazione media delle rianimazioni, abbiamo superato il 30% e i medici sul campo sono già costretti a scelte dolorose”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here