Gli Orologi del Diavolo, la storia vera di Gianfranco Franciosi: “Ma che eroe, è solo un truffatore”


Gli Orologi del Diavolo, la storia vera di Gianfranco Franciosi: “Ma che eroe, è solo un truffatore”


Fanpage è andata ad Ameglia (La Spezia), nel paese dell'”onesto meccanico di barche” a cui è ispirata la fiction “Gli Orologi del Diavolo” di quattro puntate in onda su Rai Uno con Beppe Fiorello. Abbiamo scoperto che “Giannino” non è chi dice di essere. Il sindaco: “Ha una sfilza di precedenti penali e denunce”; gli ex soci: “Ci ha truffati per decine di migliaia di euro”; l’ex amico: “Mi ha minacciato con una pistola”; la vicina di casa che lo conosce da una vita: “È sempre stato un delinquente, dedicarli una fiction è assurdo”.
Continua a leggere


Fanpage è andata ad Ameglia (La Spezia), nel paese dell'”onesto meccanico di barche” a cui è ispirata la fiction “Gli Orologi del Diavolo” di quattro puntate in onda su Rai Uno con Beppe Fiorello. Abbiamo scoperto che “Giannino” non è chi dice di essere. Il sindaco: “Ha una sfilza di precedenti penali e denunce”; gli ex soci: “Ci ha truffati per decine di migliaia di euro”; l’ex amico: “Mi ha minacciato con una pistola”; la vicina di casa che lo conosce da una vita: “È sempre stato un delinquente, dedicarli una fiction è assurdo”.
Continua a leggere

Continua a leggere

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here